Costa d’avorio

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo

Legalizzazioni :

 

L’importazione in questo Paese deve essere documentata da:

 

fattura commerciale

certificato misto di valore e di origine – redatto in lingua inglese in 3 esemplari su appositi moduli ottenibili nel libero commercio;

nessun visto particolare è richiesto per questi documenti.

 

Le importazioni dai Paesi membri dell’Unione Europea ammesse al beneficio di eventuali trattamenti preferenziali concessi nel quadro della Convenzione ACP-Ue, debbono essere accompagnate dal “certificato di circolazione” mod. Eur 1 (formulario Eur 2 per le spedizioni postali il cui valore non superi Euro 2.820) rilasciato e vista dalla dogana di uscita del Paese di esportazione a richiesta dell`interessato.

 

Le merci di origine comunitaria importate per essere lavorate o trasformate e successivamente riesportate verso l’Unione, debbono anche essere accompagnate da una speciale “scheda di informazione” rilasciata e vistata dalla dogana di uscita della merce a richiesta dell` interessato.

Documentazione necessaria:

Non sono accettati intermediari e per l’ottenimento del visto l’interessato dovrà recarsi personalmente in Consolato previo appuntamento e pagamento dei diritti sul sito http://www.snedai.ci/intro/,il tutto è necessario per presa impronte digitali e foto biometriche.

L’indirizzo per la presentazione è il seguente:

Ambasciata della Costa d’Avorio Via Guglielmo Saliceto, 6 00161 Roma Tel.06/44231129 -06/442609011

 

-passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere

-2 foto tessere con sfondo bianco formato standard

-modello consolare

-lettera d’invito dell’azienda ospitante

-lettera di richiesta visto dell’azienda italiana(redatta obbligatoriamente in inglese)

-Prenotazione alberghiera o lettera di invito con la firma legalizzata da un’autorità locale
(es Comune o commissariato ivoriano) se soggiornante presso un privato

-operativo voli

-per cittadino straniero allegare permesso di soggiorno o certificato di residenza

-obbligatorio presentare certificato di vaccinazione contro la febbre gialla

Tempistica : comunicata dal consolato al momento

Allegati da scaricare:

costa d’avorio

Documentazione necessaria:

Non sono accettati intermediari e per l’ottenimento del visto l’interessato dovrà recarsi personalmente in Consolato previo appuntamento e pagamento dei diritti sul sito http://www.snedai.ci/intro/,il tutto è necessario per presa impronte digitali e foto biometriche.

L’indirizzo per la presentazione è il seguente:

Ambasciata della Costa d’Avorio Via Guglielmo Saliceto, 6 00161 Roma Tel.06/44231129 -06/442609011

 

-passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere

-2 foto tessere con sfondo bianco formato standard

-modello consolare

-Prenotazione alberghiera o lettera di invito con la firma legalizzata da un’autorità locale
(es Comune o commissariato ivoriano) se soggiornante presso un privato

-operativo voli

-per cittadino straniero allegare permesso di soggiorno o certificato di residenza

-obbligatorio presentare certificato di vaccinazione contro la febbre gialla

 

Tempistica : comunicata dal consolato al momento

 

Allegati da scaricare:

costa d’avorio

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro