Risultato/i per: Commercio Internazionale

21/11/2018

Aziende tra Italia e Nigeria: approfondimenti e documenti utili per il commercio

Il commercio con la Nigeria è un settore in costante crescita che merita il massimo dell’attenzione possibile. Soprattutto da parte di chi è interessato ad ampliare il proprio business in Africa. Una delle occasioni più importanti per affrontare questo tema arriva dall’ambasciata nigeriana a Roma, che ha organizzato un evento sul tema. Stiamo parlando del Nigeria – Italy Business & Investment Forum 2018, un appuntamento che si terrà dal 26 al 28 novembre presso l’Ergife Palace di Roma, via Aurelia 619. Perché è così importante affrontare il tema del commercio con la Nigeria durante un evento del genere? Il motivo è semplice: si tratta di un paese in crescita.   Questo dal punto di vista commerciale, ma bisogna ancora puntare i riflettori sui vantaggi reali di queste relazioni. Ad esempio […]
Continua a leggere
11/9/2018

Come ottenere un certificato di origine online: i vantaggi di SpeedyCo

Quando un’azienda decide di lavorare con l’esportazione nei paesi oltre l’Unione Europea ha bisogno di un’assistenza diversa. Ed è qui che entra in gioco la domanda che molti imprenditori si fanno: come ottenere un certificato di origine online? La risposta è importante perché questa soluzione consente di risparmiare tempo e trafile che portano via risorse a chi si occupa delle spedizioni. Chi lavora ogni giorno in questo settore sa bene che basta un errore per ritardare la spedizione, Quindi il lavoro sul certificato di origine online deve essere anche preciso e affidabile. Quindi, da dove iniziamo? E come ottenere un certificato di origine online che rispetti tutte le regole imposte dalla procedura internazionale? Scopriamolo insieme.
Continua a leggere
13/6/2018

Quando serve il certificato di origine per parti di ricambio

Cosa devo sapere per richiedere il certificato di origine per parti di ricambio di un impianto o di un macchinario esportato in precedenza? Questa è una delle domande tipiche delle aziende che si occupano di commercio internazionale. Il regolamento 2446/2015 art 35 ha innovato la normativa sull’origine delle parti di ricambio. L’interpretazione del nuovo articolo non è agevole, ma dopo una serie di approfondimenti abbiamo definito in estrema sintesi la seguente procedura. Parti di ricambio spedite con il macchinario Primo caso da prendere in esame. Se la parte di ricambio viene spedita insieme al macchinario principale prende l’origine del macchinario stesso. Non servono ulteriori documentazioni o menzioni, se non quelle previste dalla normale procedura. Da leggere: come compilare un certificato di origine Parti di ricambio essenziali alla macchina Se la parte di ricambio viene spedita […]
Continua a leggere
6/6/2018

Certificato di origine: responsabilità civili e penali

Il certificato di origine è la documentazione obbligatoria per chi vuole fare commercio internazionale. Il certificato racchiude le informazioni relative al luogo di produzione delle merci, all’estrazione del materiale e alla fabbricazione dei beni. Oppure attesta l’ultimo luogo in cui è stata fatta una trasformazione sostanziale del prodotto. Questa documentazione racchiude una serie di informazioni decisive per l’equilibrio del commercio, e il corretto trasferimento delle informazioni. Le istituzioni vigilano sulla compilazione di questi documenti ed è obbligo dell’azienda, che si occupa di commercio internazionale, conoscere le responsabilità civili e penali del certificato di origine. Cosa bisogna sapere? In questo articolo troverai le principali informazioni. Le regole e le norme della Camera di Commercio È importante sapere che ogni Camera di Commercio, organo che rilascia il certificato di origine, ha una propria […]
Continua a leggere