Commercio Internazionale

Il commercio internazionale racchiude tutte le attività che si occupano del lavoro di importazione ed esportazione delle merci. Questo avviene attraverso un trasporto su nave e via aereo. Il trasporto su gomma avviene in determinati casi, come ad esempio per raggiungere la Russia, in ogni caso la soluzione viene scelta in base alla convenienza del tragitto.

La semplificazione del commercio internazionale all’interno del continente europeo avviene con l’avvento dell’Unione Europea. In ogni caso le procedure burocratiche necessarie per avviare una relazione commerciale di tipo internazionale devono essere seguite con estrema cura. Proprio per questo abbiamo deciso di dedicare una sezione del blog proprio a questo argomento.

13/9/2022

Come esportare prodotti dual use grazie alla piattaforma E-licensing

I prodotti e i software dual use, ovvero che ai sensi dell’articolo 2 del regolamento 428/2009 possono avere un uso sia civile che militare, hanno un processo particolare per l’esportazione. Dal 1° luglio 2022 è attivo il sistema di E-licensing, il sistema per la gestione in digitale dell’esportazione di beni e tecnologie a duplice uso e non solo. Questa novità riguarda anche beni anti tortura definiti dal Reg. UE 215/2019 e soggetti a restrizioni commerciali verso determinate nazioni. La soluzione E-licensing garantisce protezione e riservatezza dei dati necessari all’esportazione prodotti dual use grazie al doppio fattore di autenticazione, nonché la continuità operativa del sistema dato che sarà possibile accedere alla piattaforma ovunque, sempre e da qualsiasi postazione. Cosa sono i prodotti a doppio uso? I prodotti a doppio uso (o […]
Continua a leggere
11/5/2022

Come fare il visto per l’India

Ottenere il visto per l’India è una delle esigenze fondamentali per chi si occupa di affari ed esportazioni in Asia. Il motivo è semplice: questo è uno dei paesi con il tasso di crescita più interessante dell’intero continente. Ecco qualche dato concreto: Secondo le stime di RBI nel luglio 2021, la crescita del PIL reale del paese è stimata al 21,4%. L’aumento della riscossione delle tasse, insieme al sostegno al bilancio del governo agli stati, ha rafforzato la crescita complessiva dell’economia indiana. Ricco di occasioni e contraddizioni, riuscire a mantenere dei contatti saldi sul territorio è fondamentali per avere un commercio sano e duraturo. Senza dimenticare che è utile approfondire l’argomento anche per avere il visto turistico per l’India, un paese che da sempre attira visitatori e viaggiatori da tutto […]
Continua a leggere
26/4/2022

5 buoni motivi per scegliere Sprint e automatizzare i certificati di origine

Esistono dei punti di forza del software Sprint che molte aziende ignorano. Per la compilazione dei certificati di origine, infatti, ci possono essere grandi vantaggi ad avere un supporto automatizzato per compilare tutti i passaggi in modo da semplificare le operazioni. E ridurre gli errori tipici dovuti alla compilazione manuale. Molte aziende preferisco utilizzare la versione SpeedyCO che include alcuni step manuali, utili per personalizzare le procedure. Altre realtà, invece, puntano alla massima automatizzazione per avviare un processo di produzione snella aziendale. Quali sono i punti di forza del Software Sprint? Ecco alcune soluzioni da valutare. Così puoi capire se può essere utile testarlo nei tuoi percorsi operativi interni. Grandi quantità di richieste Tra i punti di forza di Sprint: semplificare il processo a chi ha grandi quantità di lavoro. […]
Continua a leggere
20/4/2022

Cos’è l’automazione aziendale e quali benefici può portare alle imprese

L’automazione aziendale è quel processo che consente alle imprese di trasformare operazioni manuali in meccanismi che procedono senza l’intervento umano. Questo percorso è fondamentale in tanti settori. Uno degli errori fondamentali è quello di considerare il percorso di Business Automation come un elemento tipico delle aziende con una catena di montaggio o comunque un percorso produttivo di beni. Il processo di automazione aziendale non riguarda solo l’applicazione di macchine e robot per svolgere azioni manuali. Spesso, in realtà nella maggior parte dei casi, questo percorso chiama in causa software che consentono di semplificare procedure e routine anche molto differenti. E presenti in ogni settore, anche quello delle esportazioni. Ecco qualche informazione in più per approfondire questo tema. Cos’è l’automazione aziendale Con questo termine – noto come business automation – intendiamo […]
Continua a leggere
11/3/2022

Embargo: come fare certificati di origine per esportare in Russia

Molti clienti SOA, alla luce delle situazioni complesse relative al conflitto in Ucraina, ci chiedono come esportare in Russia. Soprattutto nel momento in cui sono state prese delle decisioni restrittive rispetto al commercio internazionale. Basta ascoltare un telegiornale o leggere un quotidiano per sapere che i rapporti economici tra l’Unione Europea e la Russia sono quasi del tutto chiusi. Un problema importante, senza dimenticare la drammaticità della guerra in corso, anche perché Italia e Russia sono partner di primo livello per quanto riguarda il commercio e le esportazioni. Ci sono notizie anche su questo aspetto? Sospensione del Carnet ATA La prima notizia arriva da Unioncamere, l’ente che raccoglie tutte le camere di commercio italiane. Secondo fonte ufficiale (www.fi.camcom.gov.it), in relazione all’invasione dell’Ucraina da parte della Russia e delle restrizioni internazionali, […]
Continua a leggere
4/3/2022

Come incassare il pagamento di una fornitura in Egitto

Molti imprenditori esportano in Egitto, uno dei paesi del Mediterraneo con i quali abbiamo ottimi rapporti commerciali. Uno dei temi principali da approfondire riguarda proprio i metodi per incassare il pagamento di una fornitura in Egitto. L’azienda italiana esporta un lotto di merce in questo paese e devo procedere per ottenere il pagamento della fattura. In passato questo era possibile in modi differenti, ad esempio con il pagamento contro documenti oppure a 30 o a 60 giorni in base al rapporto con il cliente. Oggi, invece, è possibile incassare il pagamento di una fornitura in Egitto solo con la lettera di credito. Cosa significa? Approfondiamo. Novità di pagamento per le esportazioni in Egitto La novità sostanziale per incassare il pagamento di una fornitura in Egitto, quindi un’esportazione di qualsiasi tipo […]
Continua a leggere
12/1/2022

Origine non preferenziale dei pezzi di ricambio, regole ed esempi pratici per approfondire

L’origine non preferenziale dei pezzi di ricambio è un aspetto fondamentale per un buon numero di aziende che commercializzano, oltre i confini della comunità europea, motori e oggetti che riguardano – come suggerito – cataloghi di ricambi per settori differenti che vanno dal mondo automobilistico a quello dei grandi macchinari. Il punto essenziale da evidenziare è questo: ci sono degli equilibri importanti, dal punto di vista del commercio internazionale, da valutare. In questo articolo cerchiamo di dipanare i punti sostanziali per chi deve emettere i certificati di origine. Cos’è l’origine preferenziale, una definizione La differenza tra origine preferenziale e non riguarda la presenza di accordi tra i due paesi, quello dell’azienda che vende e dell’acquirente. Nel caso in cui ci siano degli accordi doganali ed economici, parliamo di origine preferenziale […]
Continua a leggere
5/1/2022

Quale software per la gestione bolle doganali scegliere?

A seguito della delocalizzazione produttiva, e della complessa struttura della supply chain internazionale, sono sempre più numerose le aziende italiane che hanno bisogno di un programma per la gestione delle bolle doganali. Ovvero il documento che rilascia la dogana. Ad esempio, nel caso in cui un’azienda italiana esporti un bene, oltre i confini europei, sarà la dogana del nostro paese a emettere la bolla che accompagnerà l’oggetto. Al tempo stesso, aumentano le imprese che richiedono certificati di origine non preferenziale per merci originarie di paesi terzi, riesportate senza essere state sottoposte ad alcuna lavorazione. Ecco perché è sempre più importante per le aziende avere al proprio fianco un software completo, che gestisca tutti gli aspetti dell’esportazione e faccia anche da programma gestione bolle doganali. Documenti e processo di esportazione della […]
Continua a leggere
15/9/2021

SPID per le aziende che esportano: è necessario?

Lo SPID per aziende che esportano serve a interfacciare l’impresa con la pubblica amministrazione. Dal 1 ottobre 2021, ogni interazione tra le aziende esportatrici e la Camera di Commercio dovrà essere preceduta dal login nel programma per richiedere il certificato di origine. Questo avverrà attraverso il tanto atteso SPID. Vale a dire il Sistema Pubblico di Identità Digitale, un sistema che consente sia a i cittadini che alle aziende di avere un’interfaccia privata – attraverso app smartphone – per dialogare con tutti gli uffici dello Stato. In modo rapido e senza intermediari. Le aziende che già accedono a Telemaco, il portale per interfacciarsi con la Camera di Commercio, con username e password possono continuare questa direzione. Per quelle che si iscrivono dal 1 ottobre 2021, invece, sarà necessario l’inserimento dello […]
Continua a leggere
21/7/2021

Cos’è l’Advance Cargo Information (ACI) per esportare in Egitto?

L’Egitto è uno dei paesi più importanti per le esportazioni italiane, lavoriamo a stretto giro con questo paese del Mediterraneo. Quindi sarà fondamentale per le aziende nel nostro territorio approfondire una delle novità più importanti per seguire l’iter burocratico delle esportazioni in Egitto: Advance Cargo Information (ACI). Questa banca dati online alla quale tutti gli esportatori devono registrarsi doveva entrare in funzione il 1 luglio 2021, l’entrata in vigore obbligatoria è stata prorogata all’1 ottobre 2021. Quindi abbiamo un po’ di tempo in più per prepararci e approfondire. Cos’è l’Advance Cargo Information (ACI)? L’Advance Cargo Information System è un nuovo sistema di pre-registrazione delle importazioni in Egitto. Quindi, è una banca dati che il paese in questione ha abilitato per consentire a tutte le aziende che esportano sul territorio di […]
Continua a leggere