Maldive Isole

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo

Legalizzazioni:
E’ richiesta la fattura commerciale redatta in lingua Inglese ed il certificato di origine rilasciato dalla camera di commercio senza legalizzazione consolare.

Per cittadini Italiani è possibile richiedere il visto direttamente all’arrivo, è sufficiente il passaporto in corso di validità non inferiore a 6 mesi per un soggiorno non superiore a 30 giorni estendibile per altri 60 giorni.
Si ricorda che è severamente vietato lavorare senza il necessario permesso di lavoro.

Il visto turistico di trenta giorni è concesso direttamente in aeroporto al momento dell’ingresso nel Paese. Il visto può essere esteso per ulteriori sessanta giorni per un totale di novanta giorni; è richiesta la compilazione di un modulo prestampato e due foto tessera da presentare all’Autorità locale Ufficio Immigrazione entro i 30 giorni dall’arrivo. Per ottenere il visto d’ingresso (in caso di viaggi non organizzati da tour operator) è richiesta una prenotazione confermata presso una delle strutture alberghiere.
Si ricorda che è severamente vietato lavorare senza il necessario permesso di lavoro.

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro