Sao Tomé e Principe

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo

Legalizzazioni :

Non è necessaria la legalizzazione da parte del consolato in quanto il paese aderisce alla convenzione dell’Aja del 1961 quindi in sostituzione si può far apporre il timbro Apostille in prefettura o procura della repubblica.

Visto d’ingresso: necessario. È possibile richiederlo via internet dal sito del Servizio Migrazione e Frontiere www.smf.st  (in inglese e portoghese) o recandosi presso le seguenti Rappresentanze Diplomatiche: Ambasciate di Sao Tomè a Lisbona (Portogallo), Libreville (Gabon), Luanda (Angola), e Bruxelles (Belgio).

Vaccinazioni obbligatorie: febbre gialla. Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori superiori ad un anno di età.  All’arrivo in aeroporto viene rigorosamente controllato che i visitatori siano in possesso del certificato internazionale di vaccinazione contro tale malattia.

Visto d’ingresso: necessario. È possibile richiederlo via internet dal sito del Servizio Migrazione e Frontiere www.smf.st  (in inglese e portoghese) o recandosi presso le seguenti Rappresentanze Diplomatiche: Ambasciate di Sao Tomè a Lisbona (Portogallo), Libreville (Gabon), Luanda (Angola), e Bruxelles (Belgio).

Vaccinazioni obbligatorie: febbre gialla. Obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla per i viaggiatori superiori ad un anno di età.  All’arrivo in aeroporto viene rigorosamente controllato che i visitatori siano in possesso del certificato internazionale di vaccinazione contro tale malattia.

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro