Cuba

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo
Ultima modifica alle informazioni : April 12, 2016

Legalizzazioni :

I documenti per essere legalizzati devono avere una traduzione giurata in spagnolo e la vidimazione della procura sia sulla parte in italiano che sulla traduzione (SOA può occuparsi della traduzione giurata).

La legalizzazione del consolato viene apposta obbligatoriamente sia sull’originale che sulla traduzione.

C’è competenza territoriale in base alla regione di appartenenza dell’azienda che deve legalizzare i documenti.

Tempo di rilascio 3/4 gg lavorativi.

Il documento idoneo ad attestare la definitiva importazione della merce a Cuba, ai sensi dell’articolo 17 del Reg. Ce 612/2009 è la Declaracion de Mercancìas.

Tale documento deve essere timbrato e firmato dalla competente autorità doganale e deve contenere tutti gli elementi che possano far ricondurre il documento citato all’esportazione effettuata (codice doganale coincidente per le prime sei cifre o descrizione della merce coincidente con la dichiarazione doganale italiana, identità del mezzo di trasporto con quanto riportato sulla dichiarazione doganale italiana, numero colli e peso lordo/netto della merce ecc.).

I documento può essere prodotto in originale o copia conforme all’originale.

La conformità all’originale può essere attestata nei modi previsti dal Reg. Ce 612/2009 e segnatamente:

  • dall’autorità doganale cubana;
  • dall’ICE;
  • da consolati o ambasciate di paesi aderenti all’Unione Europea.

Documentazione necessaria:

-passaporto con validità residua di almeno 6 mesi e 2 pagine libere

-1 foto tessera con sfondo bianco formato standard

-invito tramite l’ufficio immigrazione di Cuba,trasmesso via FAX

-lettera dell’impresa ospitante

-lettera di richiesta visto dell’azienda intalia (redatta in inglese)

-modello consolare (scaricabile nella sezione allegati)

-prenotazione alberghiera

-operativo voli

-obbligatorio presentare assicurazione di viaggio,che copra le spese mediche,per tutta la durata del soggiorno (Soa può occuparsi dell’assicurazione)

-per cittadino straniero allegare permesso di soggiorno o certificato di residenza

N.B Ad alcune nazionalità non è consentito l’ingresso a Cuba.

Tempistica : 4 gg lavorativi

Allegati da scaricare:

MODULO CUBA

 

Documentazione necessaria:

E’ sufficiente solo la copia della prima pagina del passaporto, il visto rilasciato parte dalla data di ingresso a CUBA(è necessario indicare il giorno preciso d’ungresso nel Paese) ed ha una durata di 30gg eventualmente rinnovabile in loco per altri 30gg.

Non si può in alcun modo ottenere in aereoporto ma solo rinnovare.

Gli unici abilitati a rilasciarlo sono i TOUR OPERATORS e solitamente è compreso nel pacchetto di viaggio, qualora prenotaste un viaggio autonomamente, potete rivolgervi a SOA che vi farà ottenere la targhetta turistica tramite il consolato.

N.B Ad alcune nazionalità non è consentito l’ingresso a Cuba.

Tempistica : 2 gg lavorativi

 

 

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro