Russia

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo

Legalizzazioni:

Fattura commerciale redatta in russo o inglese, presentata in tre esemplari,  deve riportare ile diciture abituali e l’origine delle merci.

Certificato di origine rilasciato dalla Camera di Commercio.

Certificato fitosanitario: richiesto per le categorie: frutta, legumi, sementi ed altri vegetali, rilasciato dal servizio fitosanitario.

Certificato sanitario: richiesto per l’esportazione di animali vivi e prodotti da loro ottenuti.

Il paese aderisce anche alla convenzione dell’Aja del 1961 quindi in sostituzione del consolato si può far apporre anche il timbro Apostille in Prefettura o Procura della repubblica.

Documentazione necessaria:

  • passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi dopo la scadenza del visto con 2 pagine libere.
  • 1 foto tessera a colori  3,5x 4,5,  con sfondo chiaro scattata nei 6 mesi precedenti alla richiesta del visto.
  • modello consolare compilabile on-line sul sito https://visa.kdmid.ru/PetitionChoice.aspx
  • invito in originale rilascito dal Servizio Federale di Migrazione oppure l’invito emesso da parte dell’azienda russa invitante sulla carta intestata con il timbro e firma del Direttore Generale.
  • assicurazione sanitaria nominativa in originale con destinazione Russia, massimale minimo Euro 30.000 euro.
  • permesso di soggiorno per i cittadini extra U.E

Tempistica di ottenimento visti: 8 giorni lavorativi – procedura normale, 4 giorni lavorativi -procedura urgente. Per i visti multipli con la presentazione dell’invito da parte dell’azienda russa il visto viene rilasciato in 12 giorni di calendario.

Allegati da scaricare:

Documentazione necessaria:

  • passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi dopo la scadenza del visto con 2 pagine libere.
  • 1 foto tessera a colori  3,5x 4,5,  con sfondo chiaro scattata nei 6 mesi precedenti alla richiesta del visto.
  • modello consolare compilabile on-line sul sito https://visa.kdmid.ru/PetitionChoice.aspx
  • voucher visa support. Per i soggiorni superiori a 15 giorni è necessario presentare la ricevuta del pagamento dell’hotel.
  • assicurazione sanitaria nominativa in originale con destinazione Russia, massimale minimo Euro 30.000 euro.
  • permesso di soggiorno e carta di identità per i cittadini extra U.E

Tempistica di ottenimento visti: 8 giorni lavorativi – procedura normale, 3 giorni lavorativi -procedura urgente. I visti sono ottenibili per un singolo ingresso, validità massima 30 giorni.

Note:

La SOA offre il servizio per l’ottenimento del Voucher Visa Support e l’assicurazione medica.

Per i cittadini della Comunità Europea è possibile richiedee il visto presso il Consolato di Milano anche se non si è residenti in Italia.  Per i cittadini extra CEE è obbligatorio presentare una copia del permesso di soggiorno e/o carta di identità. Per le tempistiche di rilascio contattare SOA.

Allegati da scaricare:

Visto per visita privata:

  • passaporto con validità non inferiore ai 6 mesi dopo la scadenza del visto con 2 pagine libere.
  • 1 foto tessera a colori  3,5x 4,5,  con sfondo chiaro scattata nei 6 mesi precedenti alla richiesta del visto.
  • modello consolare compilabile on-line sul sito https://visa.kdmid.ru
  • Invito in originale rilasciato dagli uffici del Servizio Federale di Migrazione.
  • assicurazione sanitaria nominativa in originale con destinazione Russia, massimale minimo Euro 30.000 euro.
  • permesso di soggiorno e carta di identità per i cittadini extra U.E

Tempistica di ottenimento visti: 8 gg lavorativi e 3 gg lavorativi con la procedura urgente. I visti sono ottenibili per un songolo o doppio ingresso fino a 90 giorni.

Visto di transito:

Allegati da scaricare:

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro