Come compilare un certificato di origine

15 May , 2018 Capire la Burocrazia

In uno dei precedenti articoli abbiamo affrontato il tema dei certificati di origine telematici, vale a dire la documentazione indispensabile per esportare le merci. Quindi è un’attività decisiva se la tua azienda ha deciso di superare i confini nazionali.

C’è un problema: non sempre è facile districarsi nel mondo della burocrazia. I tempi sono stretti e tu hai bisogno della documentazione necessaria per iniziare la tua attività. Quindi, come compilare un certificato di origine? Ecco una guida semplice e chiara per le aziende esportatrici che affrontano per la prima volta le modalità di compilazione del certificato di origine

Aggiungere speditore, chi emette fattura

Per speditore si intende colui che emette fattura di vendita all’estero. Cosa devi fare? Bisogna indicare ragione sociale seguita dall’indirizzo completo, ecco un esempio preso dal fac-simile del certificato di origine (lo puoi scaricare qui).

certificato di origine casella 1 speditore

Casella 1 dedicata allo speditore.

Devi inserire il destinatario della merce

Come compilare un certificato di origine? Dopo aver inserito il mittente, il secondo passo appare logico: devi aggiungere il destinatario. Va qui indicata la ragione sociale e l’indirizzo completo del cliente estero. Il nome del Paese deve essere indicato per intero in quanto non sono ammesse sigle.

certificato di origine casella 2 destinatario

Casella 2: aggiungere il destinatario.

Indicare il paese di origine nel certificato

Uno dei punti più importanti. In questo riquadro va inserito il nome completo del Paese di origine della merce: se è di origine UE va usata la dicitura “Unione Europea” seguita – eventualmente – dal nome del Paese membro. Non è ammesso il solo nome del Paese membro.

certificato di origine casella 3 Paese di origine

Casella 3: aggiungere paese di origine.

Metti le informazioni relative al trasporto

Ls compilazione di questa casella è facoltativa, così come indicato nel formulario stesso. Può essere indicato il mezzo di trasporto utilizzato (aereo, nave, camion, ecc.) e, quando la merce viene trasportata con mezzi diversi, la dicitura “trasporti misti”.

indicazioni riguardanti il trasporto

Casella 4: metti indicazioni riguardanti il trasporto.

Come compilare un certificato di origine? Può essere usata la dicitura “da stabilirsi” quando non si conosce il mezzo di trasporto al momento della richiesta del certificato di origine.

Importante: per questioni di pubblicità, non si può fare menzione del nominativo del vettore o del nome eventualmente posseduto del mezzo di trasporto.

Valuta la presenza di osservazioni

In questo spazio trovi le informazioni che non possono essere inserite altrove e che potrebbero essere utili per l’identificazione della spedizione (ad esempio numero d’ordine, numero della licenza, numero della polizza di carico, numero assicurazione o lettera di credito, ecc.)

certificato di origine casella 5 osservazioni

Casella 5: osservazioni.

Tutti i dati utili per la descrizione merce

Numero d’ordine, marche, numeri, quantità e natura dei colli, denominazione delle merci: la descrizione merce inserita nel certificato di origine dovrà sempre essere riscontrabile dalla fattura di vendita.

descrizione merce

Casella 6: descrizione merce

Le merci vanno elencate per numero d’ordine progressivo, utilizzando sia i termini tecnici propri dei prodotti esportati che la loro consueta denominazione commerciale, al fine di consentire una chiara identificazione.

Quantità nel certificato di origine delle merci

In questa casella va indicata la quantità dei prodotti da esportare, precisando l’unità di misura utilizzata (peso, lunghezza, capacità, volume, pezzi, ecc.); nel caso venga usata l’unità di peso, va precisato se si tratta di pesi netti o lordi. È necessario che il peso indicato sul certificato di origine coincida con quello indicato nella fattura di esportazione o, in alternativa, in un packing list da allegarsi.

certificato di origine casella 7quantità

Casella 7: quantità

Come compilare un certificato di origine

In questo articolo abbiamo affrontato il problema un passo alla volta. Come compilare un certificato di origine? Qui trovi le indicazioni utili, e il facsimile lo abbiamo linkato sopra, quindi puoi iniziare la tua attività. Non hai ben chiaro i passaggi per produrre la documentazione della tua azienda? Qui possiamo darti una mano.

  Chiedici come ottenere i certificati di origine telematici