Bahrain

Legalizzazione
Consolare
Visto
Affari
Visto
Turismo

Legalizzazioni :

Lo stato del Bahrein non ha rappresentanze in Italia,quindi si appoggia al consolato del Kuwait per la vidimazione dei documenti necessari all’esportazione.

Sono richiesti il certificato di origine e la fattura commerciale vidimati dalla camera di commercio e successivamente possono essere portati al consolato di Milano o ambasciata di Roma per la legalizzazione.

Il consolato/ambasciata obbligano a vidimare il set base di certificato di origine e fattura,non si possono presentare singolarmente.

C’è competenza territoriale e sotto il consolato di Milano ricadono le aziende aventi sede fino alla Toscana.Per le restanti regioni è competente l’ambasciata di Roma.

Tempistica :

Consolato di Milano 2 gg lavorativi

Ambasciata di Roma 4 gg lavorativi

Il visto è ottenibile all’aereoporto per un soggiorno di due settimane,prorogabile in loco sino a 90 gg.

Il visto è ottenibile all’aereoporto per un soggiorno di due settimane,prorogabile in loco sino a 90 gg.

Stato di interesse *

Nome *

Cognome

Azienda

Regione *

Telefono *

E-mail *

Informazioni sul visto

Data di partenza (Formato AAAA-MM-GG)

Data di ritorno (Formato AAAA-MM-GG)

Motivo del viaggio

Tipo di visto

Vi ho conosciuto da

StampaWebAltro